Dreams, il nuovo lifestyle store di Los Angeles | Elle Decor

2021-12-06 23:28:03 By : Ms. Christina Shan

Progettato congiuntamente da Monica Navarro e Adi Goodrich, Dreams è una camera delle meraviglie dove lo shopping è sperimentale

Nonostante il nome evocativo, Dreams lascia tutto da capire: nascosto dietro una piccola vetrina, all'interno di una “scatola” giallo paglierino, il nuovo lifestyle store fondato dall'imprenditrice creativa Monica Navarro e dall'interior designer Adi Goodrich è un mondo da scoprire”, un luogo dove la realtà diventa ciò che sogni". Ispirato al Surrealismo, il nuovo negozio aperto ad Atwater Village, il quartiere EastSide di Los Angeles, accoglie pienamente gli accenti rotondi e il senso di accoglienza promosso dall'estetica squishy. Tra librerie ondeggianti, archi, mensole curve e superfici tattili tipiche del design paffuto, la camera delle meraviglie "mira a sbloccare la porta dell'inconscio attraverso un'esperienza di shopping creativa e sperimentale che offusca i confini tra reale e irreale. questo mondo e altrove ".

Mecca per inguaribili sognatori, il negozio è stato concepito per rispondere ai mesi bui della pandemia con un caleidoscopio di colori e ispirazioni: dopo aver collaborato per Wine + Eggs - simpatico negozio di quartiere che vende prelibatezze gourmet -, il tandem Navarro-Goodrich ha ideato di uno spazio dove ricominciare a vivere la città in modo giocoso, quasi trascendentale. "Come ci si sente ad appisolarsi in un caldo e dorato oblio, anche solo per un momento?" Varcata la soglia di Dreams, le narrazioni si dipanano come gli strati di una macchina del tempo, tra accenti di colore acceso e pennellate di tonalità bruciate, calde e rassicuranti. Il punto focale dell'allestimento è un arco ricoperto da un mosaico giapponese che unisce, proprio come un ponte, il grande ingresso con il retro del negozio.

"Usando il colore per evocare una sensazione di comfort, Adi ha immerso la prima metà del negozio in calde tonalità di pesca e terracotta", scrivono nella descrizione del progetto. "Viaggiando verso il fondo dello spazio, si è attratti da una grande roccia blu, prima di ritrovarsi in uno spazio intimo, quasi spirituale, uniformemente illuminato che sembra abbracciarti con le sue pareti blu." Così, se sotto le sneakers un morbido tappeto tiene traccia della passeggiata, con il naso all'insù, un plexiglass stampato proietta chi lo osserva all'aperto, in mezzo alle nuvole del cielo. Tra arredi su misura e grafiche illustrate da Elana Schlenker, in collaborazione con Élise Rigollet e Julia Dufossé, il merchandising viene posizionato sugli scaffali o appeso agli armadi senza interruzioni. Per farti viaggiare con gli occhi chiusi ma con i piedi nella realtà.